A 100 anni rinnova la patente

Trento - Cento anni sono una tappa invidiabile che non tutti raggiungono. C'è chi l'ha fatto e, per festeggiare, ha scelto di rinnovare la patente. Giovanni "Nino" Viglione, arzillo centenario di Rovereto, non vuol saperne di lasciare in garage la sua vecchia 500 verde metallizzato, e così si è sottoposto alla visita medica ed ha ottenuto il rinnovo. Nato a Napoli nel 1907, vive da molti anni a Rovereto e gode di ottima salute. Abita ancora da solo, anche se viene accudito dai quattro figli, e frequenta con assiduità l' Università dell' Età Libera, specie i corsi di pittura ad acquerello, campo nel quale è particolarmente versato. Dopo una vita di lavoro come disegnatore tecnico in varie industrie meccaniche, a cominciare dall'Alfa di Arese, Nino Viglione è andato in pensione 40 anni fa. Ieri è stato festeggiato dai quattro figli, dai nove nipoti, dai sei pronipoti, da decine di amici e dal sindaco di Rovereto.