In 115mila a Venezia Per l’anno prossimo attesi i Led Zeppelin

Missione compiuta. Dopo tre giorni a tutto rock l’Heineken Jammin Festival a Venezia ha venduto 115mila biglietti (75mila per Vasco, 22mila per i Police e 16mila per Iggy Pop e Linkin Park). Un traguardo importante nonostante il cast fosse, a detta degli esperti, privo di grandi sorprese. «Una lezione di grandissima musica» ha detto Peter Heilbron, amministratore delegato dello sponsor Heineken. E i picchi qualitativi sono stati raggiunti da Vasco Rossi, da Iggy Pop e dai Police, che ieri sera hanno suonato dopo la partita dell’Italia. Adesso l’appuntamento è alla prossima edizione. Secondo alcuni i protagonisti potrebbero essere i Led Zeppelin, attesi nel 2009 per un tour mondiale e gli U2.