-13 alle Olimpiadi

Mangiarotti non molla:

a 89 anni la 17ª Olimpiade
Lo schermidore Edoardo Mangiarotti (nella foto sopra) è lo sportivo più medagliato di tutti i tempi, con 13 podi olimpici (6 ori, 5 argenti e 2 bronzi). Ha vissuto sedici edizioni estive, la prima a 17 anni, nel 1936. Un ictus cerebrale solo cinque mesi fa lo aveva inchiodato a letto: si è ripreso brillantemente e sarà in Cina.
Vela, Sensini: «Ancora un oro e poi chiudo la carriera»
Alessandra Sensini vuole un altro titolo olimpico e poi dovrebbe ritirarsi, anche se ha la tentazione di continuare sino a Londra 2012. A 38 anni la surfista toscana cerca di chiudere in bellezza: «Spero che si ripeta Sydney 2000, ma una medaglia, di qualsiasi colore, è una grandissima impresa».
Banditi dai Giochi,

iracheni fanno causa al Cio
Un’associazione che rappresenta gli atleti iracheni intenterà una causa presso la Corte internazionale di giustizia contro il Comitato olimpico internazionale (Cio) per l’esclusione dell’Irak dai Giochi di Pechino.
La Cina ha la squadra

più numerosa: 639 atleti
Inizialmente dovevano essere 570, poi la Cina ne ha convocati 639. Con allenatori e funzionari, la squadra sarà composta da ben 1099 persone. Per gli Stati Uniti 596 elementi, per la Russia 470: Andrei Kirilenko (Utah Jazz) è il portabandiera, un anno fa fu premiato come miglior europeo della Nba.
Volley, ultimo ritiro a Verona Venerdì si vola a Pechino
Ieri si è radunata la nazionale con i 12 scelti da Anastasi, venerdì la partenza per Pechino.