13,8 milioni

Global Insight stima per la fine del 2008 immatricolazioni di automobili in Europa occidentale sotto la soglia dei 14 milioni, con una discesa che potrebbe arrivare fino a quota 13,8 milioni. La crisi, inoltre, dovrebbe ulteriormente aggravarsi nel 2009 e portare il prossimo anno ad un mercato tra i 12,6 ed i 12,9 milioni di unità. Nei primi dieci mesi del 2008 il mercato dell’auto europeo, sempre secondo Global Insight, dovrebbe attestarsi a 11,8 milioni di unità, con quasi 800mila immatricolazioni in meno rispetto allo stesso periodo del 2007 e un calo di circa il per cento.