Il 15 dicembre riunione del patto di sindacato

Rcs MediaGroup ha depositato ieri il prospetto per il lancio dell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulla totalità delle azioni ordinarie Dada. Resta ancora da definire il periodo di adesione dell’offerta che sarà concordato con Borsa Italiana. Intanto per il prossimo 15 dicembre è in calendario una riunione del patto di sindacato. Sullo sfondo della riunione anche il destino della quota Rcs in capo a Stefano Ricucci. I grandi soci attendono di conoscere il destino del pacchetto in pegno alla banca lodigiana: lo sblocco potrebbe avvenire attraverso un prestito convertibile ma la soluzione non appare vicina. Il patto farà anche il punto sulla trattativa per l’acquisto, da parte dei grandi soci, dell’1% del gruppo in portafoglio a Gemina. Slitta intanto a dopo l’Immacolata la chiusura del lavoro dei consulenti di Ernst&Young sui conti di Magiste.