Dal 1997 una realtà internazionale di valore

Tutto cominciò nel 1997, con l’apertura della prima filiale nel Regno Unito. Da allora, Alphabet di strada ne ha fatto parecchia, fino a diventare una tra le società di gestione, finanziamento e leasing di autoveicoli multimarca con il maggior tasso di crescita nell’intero panorama mondiale. Così, oggi, la divisione del gruppo Bmw dedicata al noleggio a lungo termine può soffiare sulle candeline del suo decimo compleanno forte di un portafoglio complessivo di oltre 244mila vetture, comprese quelle derivanti dalle recenti acquisizioni delle società Lhs Leasing und Handelsgesellschaft e Dsl Fleetservices. E con una vocazione internazionale più che mai consolidata, che vede i suoi 700 addetti presenti in una dozzina di Paesi europei, oltre che in Australia e Messico. Nel segno, sempre e comunque, di una stretta integrazione: «Il lavoro di team e la cooperazione tra le varie sedi costituiscono la base dei nostri servizi - spiega Karl-Heinz Kral, che ricopre l’incarico di responsabile di Alphabet International -: le singole filiali gestiscono i clienti a livello locale, forti della loro competenza specifica. Ma tocca poi alla struttura internazionale ottimizzare la comunicazione e fornire supporto a livello globale per la gestione delle flotte».