Un 2006 in «rosso» per 18 milioni

Pagnossin

Il cda di Pagnossin ha approvato il bilancio consolidato 2006, chiuso con una perdita netta consolidata di 18 milioni da un rosso di 11,8 milioni dell’anno precedente. Il consiglio, dice una nota, ha inoltre disposto la convocazione dell’assemblea straordinaria il 28 e 29 giugno per le necessarie deliberazioni in ordine al ripianamento delle perdite e alla ricostituzione del capitale. Il cda ha proposto, per dotare la società delle risorse occorrenti per il suo riequilibrio finanziario e per finanziare le attività di rilancio, che sia deliberato ed eseguito un aumento di capitale fino a 30 milioni previa copertura delle perdite. I ricavi consolidati 2006 della società ammontano a 33,4 milioni da 48,8 milioni di euro.