Il 2014 a Roma ballando con le stelle

Il Capodanno di lusso si festeggia ballando con le stelle. Sull'onda del successo del talent show della Rai, un grande albergo romano sulla strada della Dolce Vita si assicura la presidente della giuria, Carolyn Smith. Lei e i ballerini della sua accademia durante il cenone inviteranno a volteggiare gli ospiti, regalando brividi ed emozioni nuove.
La danzatrice e coreografa britannica è diventata famosa proprio facendo dal 2007 il giudice numero uno di «Ballando con le stelle». E il Regina Hotel Baglioni di via Veneto punta su di lei per un brindisi ballerino.
Professionisti della danza per guidare nel ballo i partecipanti alla festa del 2014, anche al Luna Hotel Baglioni, sulla laguna di Venezia.
Per l'occasione speciale il gran gala sarà ospitato dal Salone Marco Polo, decorato con gli affreschi originali settecenteschi della scuola del maestro Tiepolo: menu di raffinata tradizione culinaria veneziana accompagnato da musica rock, latino-americana e melodie tra gli anni ‘70 e '90.
A volte la tradizione si può rompere e c'è chi, invece di sedersi a tavola per la grande abbuffata, preferisce regalarsi un Capodanno salutista. Magari con un bagno di mezzanotte nella piscina idroterapica, dopo una sessione rigenerante di sauna e bagno turco.
La Wellness Zone del lussuoso hotel De Russie nella capitale rimane aperta tutta la notte del 31, offrendo trattamenti speciali targati 2014, come il massaggio rilassante «Spa-dreams» con olio caldo di mandorle, arricchito di spezie. Fragole e cioccolato all'arrivo e per brindare al nuovo anno invece dello champagne o dello spumante un analcolico, energetico e ricco di vitamine «Healthy cocktail» al bar Stravinskij. Chi non rinuncia al cenone può affidarsi allo chef Fulvio Pierangelini al ristorante Le Jardin dell'albergo. A Capodanno, si mangia seguendo lo spettacolo «Nu Soul calling» del trio musicale Da Face (voce femminile, sassofono e tastiera) che contamina ritmi diversi dal rock al jazz. Nella lussuosa suite Nijinsky c'è anche la possibilità di dare una piccola festa privata, affacciandosi per il brindisi finale sulla grande terrazza con vista sul Pincio.
Sentirsi un po' bambini è bello a Capodanno e così una meravigliosa giostra ottocentesca accoglie gli ospiti che scelgono di festeggiare al Rome Cavalieri,sulla Tiepolo Terrace, con un brindisi a base di sushi e champagne. Tutto il grande hotel della catena Waldorf Astoria in questi giorni si trasforma in un mondo scintillante e fiabesco, a partire dal maestoso albero di Natale nella lobby, ma il clou è appunto l'antica giostra dove gli adulti possono fare un giro di buon augurio a Capodanno. Chi vuole regalarsi il gran galà di San Silvestro al ristorante «La pergola», sceglie dal menu dello chef stellato Heinz Beck, che spazia dal caviale con gnocchi di tuorlo d'uovo agli scampi in tempura con polvere di liquirizia. Per rilassarsi durante la maratona delle Feste, alla Spa consigliano il «Christmas Ritual Treatment», un massaggio con olio di mandorla, olio di cocco e burro di Karitè.
Musica, benessere e c'è anche la proposta sportiva. Un lussuoso piccolo albergo diffuso, nella deliziosa Picinisco, punta su una nuova disciplina che incomincia a farsi conoscere in Italia: il nordic walking, per le passeggiate con l'aiuto di racchette simili a quelle dello sci di fondo. «Sotto le stelle» si trova nella Val di Comino, tra Roma e Napoli, ed è stato creato nel 2012 dal figlio di emigranti in Scozia Cesidio Di Ciaccia, tornato alle origini per valorizzare la terra dei suoi avi. L'hotel, che ha appena avuto il Premio Guida Touring 2014 per l'eleganza delle sue suites, organizza per i suoi ospiti una passeggiata nordica nel parco nazionale d'Abruzzo per iniziare in modo originale il nuovo anno.
Sempre sportiva la proposta del Verdura hotel del gruppo Rocco Forte, vicino a Sciacca in Sicilia. Il resort famoso per i suoi campi da golf affacciati sul mare e frequentati dai grandi campioni, organizza sul green il torneo di Capodanno aperto a tutta la famiglia. C'è anche un programma festoso dedicato ai bambini per il 31 e il primo gennaio, affollato di appuntamenti divertenti, dall'Albero della cuccagna alla baby dance, dalla tombola alla caccia al tesoro e al karaoke.