DAL 24 GENNAIOCollezione Sozzani I suoi 105 disegni al museo Diocesano

Da venerdì 24 gennaio il Museo Diocesano di Milano ospiterà una nuova sezione della collezione permanente. Si tratta di 105 disegni, donati da Antonio Sozzani nel 1998. Antonio Sozzani (1910-1998), il cui nome è legato alla storia della finanza milanese per aver gestito alcuni dei più importanti istituti bancari, è stato un attento collezionista di dipinti. È poi stato Giovanni Testori a consigliargli di inserire acquisire anche i disegni, di cui Testori stesso si assunse la guida scientifica. Si va da Raffaello a Goya, Manet e molti altri.