Il 24 giugno torna la «Notte bianca»

Tutto in una notte. Quella bianca, la quarta organizzata dall’assessorato Moda e Grandi eventi di Palazzo Marino, questa volta nel giorno di san Giovanni. Sabato 24 giugno, il primo dopo il solstizio d’estate, anziché il 17 come programmato per evitare un’eccessiva vicinanza alle date dell’eventuale ballottaggio per eleggere il sindaco. «La macchina organizzativa - assicura l’assessore Giovanni Bozzetti, vero ideatore della nuova moda - è già al lavoro. Quest’anno impiegheremo più persone e più soldi. Anche se alla fine fondamentale come sempre sarà l’aiuto di sponsor e privati». Già in calendario almeno 400 eventi e previsioni che parlano di un milione e mezzo di persone in giro fino all’alba per strade e piazze. Per tenerla a battesimo è stata chiamata una vera superstar. Sting che venerdì sera dal palco in piazza Duomo, durante il «Cornetto free music festival» annuncerà il calendario della notte più lunga dell’anno. Una maratona che quest’anno non riguarderà solo Milano. Ma terrà sveglie anche Sesto San Giovanni e Segrate.(...)