In 300 a terra per una luce Odissea per andare a Cuba

È finito l’anno, è ricominciato l’anno. Anche ieri diverse segnalazioni da parte di passeggeri bloccati negli aeroporti senza speranza di capire quale destino li attenda. Un volo della compagnia Neos organizzato da Alpitour e Presstour diretto a L’Avana e Cayo Largo con 300 passeggeri prenotati fra cui numerosi bambini, alcuni nel passeggino, è rimasto fermo a Malpensa dalle 11.50 dopo vari e inutili tentativi di farlo decollare. Ufficialmente l’aereo è fermo per guasto tecnico dovuto a un led difettoso. Alle 21.30 i passeggeri erano ancora in attesa del pezzo di ricambio in arrivo con un volo da Copenhagen. Dopo una lunghissima e snervante attesa di sette ore è stato invece annullato definitivamente il volo Alitalia AZ 1147 in decollo previsto a Lamezia Terme e diretto a Milano. I 150 passeggeri sono stati sistemati in alcuni alberghi in attesa di essere imbarcati su altri voli in partenza oggi.