46’ pt

Il ritorno in coppa Uefa del Napoli è all’insegna delle emozioni, con una vittoria meritata. Anche se gli spettatori del San Paolo rimangono gelati al gol dell’ex-interista Suazo che al 16’ incorna da angolo. Ma il Napoli non ci sta e in quattro minuti ribalta il risultato: prima Vitale con un preciso rasoterra e poi Denis fanno sorridere Reja. Ma le emozioni non sono finite: il secondo tempo è iniziato da dieci minuti quando il Napoli va sul 3-1. Maggio crossa ma la palla, deviata da un difensore del Benfica, finisce senza in porta: inutile il goffo intervento di Quim. Al 14’ però i portoghesi si rifanno subito sotto con il difensore Luisao, che approfitta di un rimpallo per fissare il risultato sul 3-2. I partenopei poi soffrono nel finale ma tengono un prezioso risultato.