Gli 80 anni di Sensi «Scriverò un libro»

Ottant’anni. Franco Sensi, il presidente del terzo scudetto romanista, ha festeggiato il suo ottantesimo compleanno con una grande festa in Campidoglio. Presenti, oltre il sindaco di Roma Walter Veltroni, l’intera squadra (tranne i nazionali Totti, Perrotta e De Rossi, che non sono riusciti a rientrare in tempo dalle ferie) e, a sorpresa, l’ex presidente della Fiorentina, Vittorio Cecchi Gori. «L’anno prossimo la Roma compirà 80 anni, uno meno di me – ha detto commosso il festeggiato –. E allora ho deciso che scriverò un libro che racconti i miei 80 anni in giallorosso. Dal Testaccio in poi, racconterò persone e fatti della mia storia romanista. Mi scuso in partenza perché nel libro ci sarà anche qualche parolaccia...».