Il 9 maggio il Tar discute il ricorso di Generali

da Milano

Si svolgerà il 9 maggio al Tar del Lazio l'udienza di merito sui ricorsi presentati da Generali e da Nuova Tirrena per chiedere l'annullamento del provvedimento con cui l'Antitrust, lo scorso 4 dicembre, ha subordinato l'autorizzazione all'acquisizione di Toro Assicurazioni alla vendita della controllata Nuova Tirrena.
Ieri intanto il gruppo di Trieste ha smentito di avere in corso operazioni straordinarie sulla controllata Alleanza. «Dopo le ennesime voci di mercato su Alleanza, Generali esclude che siano in corso operazioni straordinarie riguardanti la controllata» ha affermato un portavoce. Alleanza aveva chiuso cinque sedute consecutive in rialzo e lunedì aveva guadagnato l'1,32 per cento. Ieri, invece, dopo essere partito in crescita, il titolo della compagnia ha rallentato dai massimi di seduta, con volumi pari a 2 volte e mezza la media dell'ultimo mese ed ha chiuso a -0,06 per cento.
Domani infine Alleanza annuncerà i conti del 2006. A questo proposito una fonte finanziaria esclude che ci possano essere decisioni su maxidividendi o sulla distribuzione del capitale in eccesso.