Al 90’ il Lecce in B i viola in Champions

Lecce Fa festa la Fiorentina che, con il pareggio di Jorgensen al 90’ conquista un posto in zona Champions. Il Lecce sprofonda nell’inferno della B con un turno d’anticipo, buttando al vento un’altra vittoria. Passati in vantaggio con Tiribocchi (100 gare in A e dieci gol) i pugliesi si sono distratti vanificando un primo tempo brillante ma anche sprecone, specie con Castillo che ha sbagliato tre gol quasi a porta vuota. In ombra il bomber azzurro Gilardino, come tutta la Fiorentina.