La lettera del presidente di Federlegno Arredo

Ricominciare, per un individuo, è da sempre il desiderio di ogni mattina, di ogni giornata. Cosa permette che ciò continui ad accadere nonostante anni di crisi?

Ricominciare, per un individuo, è da sempre il desiderio di ogni mattina, di ogni giornata. Cosa permette che ciò continui ad accadere nonostante anni di crisi che sembrano non aver risparmiato niente e nessuno nel nostro caro e amato Paese?

Semplice: la forza di persone che, come i nostri imprenditori, sono ansiosi di ripartire, di ricostruire, di riprovare. Sempre, nonostante tutto, rimettendosi in azione senza aspettare che gli «altri» e lo Stato risolvano i problemi, pur auspicando il necessario aiuto.

Chiedo a tutti di collaborare - imprenditori, banche, politici - affinché si creino i presupposti per ridare spazio a questo desiderio, riconoscendone il valore positivo e sostenendolo con forza.

Mi appello alle attuali forze politiche, che con grande saggezza hanno deciso l'esperienza dell'attuale Governo di larghe intese, affinché confermino questa decisione. Mi rendo conto che per stare insieme ciascun partito deve rinunciare a qualcosa ma questo è necessario per il bene del nostro Paese. Occorre poi che, anche con l'aiuto di Confindustria, ci apriamo maggiormente all'Europa e alle sue istituzioni come punto possibile per una ripresa.

Infine chiedo al Governo Italiano di rendere stabile il cosiddetto «bonus mobili», ossia l'incentivo che permette la detrazione fiscale dei costi d'acquisto di nuovi mobili destinati all'arredo di abitazioni sottoposte a ristrutturazione edilizia.

FederlegnoArredo, con il sostegno delle organizzazioni sindacali nazionali dei lavoratori, dei commercianti, dei costruttori e degli artigiani sta accompagnando in queste settimane questo provvedimento con una grande campagna di informazione verso il consumatore finale.

Ridare fiducia all'uomo e al suo desiderio. Ecco cosa desidero possa tornare ad accadere nel nostro, pur sempre, straordinario Paese.

Roberto Snaidero
Presidente FederlegnoArredo