A1, rappresentante di preziosi rapinato

Un cittadino israeliano di 39 anni, rappresentante di preziosi, è stato rapinato attorno alle 3,30 di sabato mentre percorreva l’A1 all’altezza di Fiano. Quattro individui, armati di pistola, lo hanno bloccato e costretto a consegnargli una valigia di merce, il cui valore è ancora da stabilire. Per intimidirlo hanno anche sparato un colpo di pistola all’interno dell’abitacolo. La speranza degli investigatori della polizia, è che i rapinatori abbiano dei precedenti penali perchè la difficoltà di comunicazione con la vittima della rapina, che non parla italiano, non consente di avere dettagli utili alle ricerche.