Abaco verso la Borsa

Abaco va verso la borsa, dopo la fusione con Aisoftware, anche senza il supporto delle banche pugliesi. A confermare l’obiettivo è stato Antonio Forte, consigliere della società, in una nota. Abaco Innovazione, nuova holding del gruppo, definirà nelle prossime settimane le modalità tecniche per l’aumento di capitale (tra i 6 e i 9 milioni di euro), con le istituzioni finanziarie che appoggiano il progetto in primo luogo Unicredit. In questo contesto potrebbero ancora intervenire le banche locali.