Abate nuovo segretario generale della Camera di commercio romana

Pietro Abate è il nuovo Segretario Generale della Camera di Commercio di Roma. Trentotto anni, romano, laureato in Scienze Politiche alla Luiss, Direttore Generale di «Unioncamere Lazio», Abate negli ultimi anni ha ricoperto incarichi di vertice sia nell’ambito di primarie istituzioni che in società protagoniste dello sviluppo economico del Lazio e di tutto il Paese. Pietro Abate sarà il Segretario Generale di una struttura con più di seicento dipendenti, tra Aziende speciali e struttura centrale. Pietro Abate subentra a Fabrizio Autieri che ha ricoperto l’incarico di Segretario Generale negli ultimi undici anni e che lascia per raggiunti limiti d età. «Rivolgo un ringraziamento sentito e caloroso - ha dichiarato Andrea Mondello, Presidente della Camera di Commercio di Roma - a Fabrizio Autieri, Segretario Generale uscente. Se la Camera di Commercio di Roma è diventata protagonista della crescita economica e della modernizzazione della città, è stato grazie al lavoro di una squadra forte e soprattutto coesa. In riferimento al nuovo segretario generale la scelta è caduta su un giovane serio e preparato le cui qualità ho potuto conoscere e apprezzare in questi lunghi anni di positiva collaborazione. Sono certo che Abate, al quale va tutta la mia fiducia, saprà essere all’altezza dell’impegnativo incarico che la Giunta della Camera di Commercio ha deciso di affidargli».