Abbandona in casa il nipotino di un anno

Una nonna romena, 51 anni, è stata arrestata dai carabinieri di Centocelle per abbandono di minore. Le era stato affidato da suo figlio, il nipotino di un anno, ma la signora l’ha lasciato solo a casa per andare ad accudire un anziano. Il piccolo rimasto da solo nell’appartamento, in via delle Mimose, ha cominciato a piangere ed è salito sopra una sedia in balcone, con la speranza che qualcuno lo notasse. I suoi gemiti hanno attirato l’attenzione di un passante che, temendo che chi vigilava su di lui potesse aver avuto un malore, ha deciso di sfondare la porta ed entrare dentro l’appartamento.