Abbandona i gatti: dovrà stare sola la notte nel bosco

Un giudice dell'Ohio ha condannato a trascorrere una notte in un bosco, e da sola, una donna che ha abbandonato in una foresta 24 gattini. Il giudice ha ordinato a Michelle Murray, 25 anni, di trascorrere la notte del Thanksgiving (la festa del ringraziamento del 24 novembre) sola nella stessa foresta dove ha abbandonato gli animali «in modo da provare le stesse sensazioni». La donna potrà avere dell'acqua con sé ma non potrà portarsi cibo, bevande calde o oggetti per ripararsi (come una tendina portatile). Dovrà restare nel bosco fino all'alba quando sarà «recuperata» dai rangers. Unica concessione: la donna avrà una rice-trasmittente per poter comunicare con la polizia in caso di emergenze. Dopo la notte del bosco dovrà trascorrere altri 14 giorni agli arresti domiciliari. Inoltre non potrà tenere animali in casa per i prossimi tre anni.