Abi, Faissola non disponibile

Corrado Faissola, amministratore delegato di Banca Lombarda, non è disponibile all'eventuale assunzione della presidenza dell'Abi. Lo dice una nota diffusa da Banca Lombarda in risposta alle notizie del Corriere della Sera dei giorni scorsi relative appunto all'ipotesi di una possibile candidatura. Faissola, prosegue la nota, ha sottolineato che «i ruoli operativi ricoperti nell'ambito del gruppo Banca Lombarda e Piemontese non gli consentirebbero di dedicarsi adeguatamente allo svolgimento dell'importante funzione».