Abitazione trasformata in centrale dello spaccio

Maxioperazione dei carabinieri di Velletri contro lo spaccio di stupefacenti. In un appartamento scoperta una vera e propria base per lo spaccio di stupefacenti che avrebbe alimentato la zona dei Castelli Romani. Sequestrati 25 chilogrammi di cocaina e 127 di marijuana, il cui valore complessivo si aggira attorno al milione di euro. La perquisizione si è conclusa col ritrovamento dello stupefacente ancora impacchettato e custodito all’interno di un’auto, risultata poi rubata la scorsa estate.