Abn cede le attività di Montecarlo a Mediobanca

Abn ha raggiunto un accordo per cedere le attività di private banking di Monaco a Compagnie Monegasque de Banque (Mediobanca). È quanto si legge in un comunicato dell'istituto olandese, secondo cui la transazione sarà completata nel dicembre 2006. La vendita «rientra nella strategia di Abn Private di focalizzarsi sull'ottimizzazione della rete» e migliorarne l'efficienza. Abn Private è presente a Monaco dal 1990 e conta su 24 impiegati. L'acquisizione di questa unità di business, che vanta oltre 800 milioni di euro di massa gestita, rappresenta una nuova tappa nella strategia di crescita di Compagnie Monegasque de Banque che le permetterà di consolidare la propria posizione tra i leader del mercato monegasco, portando le sue risorse al di sopra di quota 8 miliardi di euro e aumentando la sua base di clientela di oltre 900 clienti.