Abn: l’offerta di Barclays tra dieci giorni

Barclays potrebbe presentare i termini della propria offerta per Abn Amro entro 10 giorni. Lo afferma il Financial Times, citando fonti vicine al dossier. Entrambe le banche, riferisce il quotidiano finanziario, hanno fatto progressi per raggiungere un accordo su alcune parti della transazione, come il taglio dei costi derivante dalle sinergie e le stime sui benefici possibili per il fatturato. Le trattative esclusive tra le due banche, cominciate intorno al 19 marzo, hanno una durata «flessibile» di un mese. Il portavoce della banca inglese Alistair Smith non ha voluto commentare le indiscrezioni. Il governatore della Banca centrale olandese, Nout Wellink, ha annunciato venerdì di aver avuto più volte colloqui con l'amministratore delegato di Barclays, John Varley, riguardo alle trattative in corso per la fusione con Abn Amro. Wellink ha detto che la banca centrale sta monitorando il processo e darà il suo parere al ministro delle Finanze sul via libera alla potenziale integrazione dei due istituti, se necessario.