Abruzzo, Berlusconi: proroga di 6 mesi per sospensione tasse

E' stata firmata dal presidente del Consiglio l’ordinanza che proroga di sei mesi la sospensione degli obblighi fiscali all’interno del cosiddetto &quot;cratere sismico&quot;<br />

Roma - E' stata firmata dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, l’ordinanza di protezione civile che proroga di sei mesi la sospensione degli obblighi fiscali all’interno del cosiddetto "cratere sismico". Continueranno, quindi, ancora fino a giugno 2010 a non pagare tasse e imposte le famiglie e le imprese residenti nell’area colpita dal terremoto del 6 aprile scorso. La firma del provvedimento, che si va ad aggiungere alle numerose misure messe in campo in questi mesi dal Governo a favore della popolazione colpita dagli effetti del sisma, conferma l’impegno assunto dal Presidente del Consiglio, dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, e dal Capo Dipartimento della Protezione Civile, Guido Bertolaso.