«Abu Graib ha coperto di vergogna gli Stati Uniti»

Gli abusi sui prigionieri di Abu Graib? «Hanno coperto di vergogna gli Stati Uniti». Parola di George W. Bush che in un’intervista alla Cbs non usa mezzi termini: «Le foto di quelle torture hanno avuto anche un altro effetto: le molte persone che vogliono volerci bene si sono chieste se è giusto farlo. E hanno dato al nemico uno strumento di propaganda straordinario». Ma rivendica: «Era importante che indagassimo e che chiamassimo a rispondere in tribunale i responsabili di quelle azioni vergognose».