Abusi su bimba di 10 anni, arrestato

Il fermato è un operaio di 42 anni, sposato e padre di 4 figli. Era un amico dei genitori della piccola vittima. Incastrato grazie alle testimonianze della bimba e dei suoi fratelli

Palermo - Agenti della squadra mobile di Palermo hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Vincenzina Massa, un operaio palermitano di 42 anni, sposato e padre di 4 figli, accusato di violenza sessuale nei confronti di una bambina di 10 anni. Lo scorso marzo la vittima, che vive in provincia di Palermo, avrebbe raccontato le violenze subite alla madre che non le ha creduto e poi alle sorelle, che si sono rivolte agli operatori sociali del loro comune. La bambina ha raccontato che un amico dei genitori, che frequentava assiduamente l’abitazione della famiglia, aveva abusato più volte di lei.

Testimonianze Dopo la denuncia alla procura del tribunale dei minori, con l’ausilio di un consulente tecnico, il pm ha prima ascoltato la bambina e poi i fratelli e le sorelle. I riscontri forniti dalla piccola sono stati ritenuti "chiari, dettagliati e attendibili" dall’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento eseguito dai poliziotti.