Abusivi al lavoro sotto gli occhi dei vigili

Ore 10.30 di giovedì. Mercato di piazza Palermo. Un'auto e un furgone bianco dei vigili dell'Annona. In via Montesuello una mezza dozzina di extracomunitari. Mettono in vendita decine di borse griffate contraffatte. Da Gucci a Prada a Louis Vuitton. In piazza Tommaseo, fra taxi e Carige, ricettazione e abusivismo è ancora peggio perché il numero dei vu cumprà di lusso raddoppia. (...) Passa mezz'ora e i vigili in borghese sequestrano una parte del malloppo a un altro ambulante di colore. Fuggi fuggi generale. Passa un altro quarto d'ora e quelli tornano lì.
E il solito tran-tran continua. «Non ne possiamo più - spiegano i commercianti di piazza Tommaseo - tutti i lunedì e giovedì assistiamo a palesi violazioni di legge, ma a differenza di altre città non ci sono interventi continuativi per eliminare la piaga di ricettazione, evasione fiscale e insicurezza. Alcuni extracomunitari addirittura si ribellano. (...)