«Academy» Dopo «X Factor» Raidue si lancia nella danza

Raidue sempre più artistica. Dopo il talent show sulla musica, arriverà quello sulla danza. Sì, visto il successo di «X Factor» e l’obiettivo raggiunto di coniugare risultati d’ascolto con il lancio di nuovi artisti, ora lo stesso tentativo verrà fatto con il ballo. Si comincerà alla fine di X Factor, a marzo, con uno show al pomeriggio, dal titolo «Academy», poi magari ci sarà qualche sortita in prima serata. A condurre Lucilla Agosti, la brava conduttrice e attrice che l’anno scorso si è fatta valere anche al Dopofestival. Ma non sarà un programma simile ad «Amici», che mischia reality e ballo. Sullo stesso stile di «X Factor», sarà soltanto sfida tra talenti. Un altro show che si inserisce su quella linea che ha portato la rete di Antonio Marano ad avere una fisionomia sempre più giovane e una forza che va al di là della sola «Isola dei famosi».