Acapulco, maxi-onda sulla spiaggia: dispersi due turisti

Acapulco - Un'onda di vaste proporzioni, frutto di un improvviso aumento della marea, ha coperto ieri pomeriggio una spiaggia della località balneare messicana di Acapulco risucchiando letteralmente una decina di turisti che prendevano il sole, due dei quali risultano scomparsi. Lo riferiscono i media messicani. Secondo quanto hanno reso noto le autorità, all'inizio del pomeriggio, e nonostante le ottime condizioni climatiche, il mare si è improvvisamente agitato e un'onda ha coperto in pochi secondi tutta la spiaggia La Diana, investendo anche la strada costiera Miguel Aleman, di fronte all'hotel Emporio. Fonti della municipalità di Acapulco hanno confermato il salvataggio in mare di sei persone e le ricerche di altre due, di cui non è stata specificata la nazionalità, che risultano disperse.