Accardo: «Sarò papà a 67 anni»

«È una gioia immensa. Sono ancora shoccato. Non so ancora come cambierà la mia vita, ma tutti mi assicurano che cambierà radicalmente». Salvatore Accardo commenta così la notizia della sua prossima paternità a 67 anni. Il grande violinista e direttore d’orchestra in agosto diventerà per la prima volta papà, perdipiù di due gemelle. Accardo è divorziato da molti anni e la futura mamma, Laura, è una violinista e suona nell’Orchestra da Camera Italiana, fondata e diretta dallo stesso Accardo. Orchestra che domani, sotto la guida del maestro, si esibisce al Carlo Felice di Genova. «Quando vengo a Genova - spiega - provo sempre una certa nostalgia perché a questa città mi legano esperienze indimenticabili. Come quella in cui, a 17 anni, ho imbracciato il “Cannone” di Paganini. Ma penso che tra poco questa finirà al secondo posto». Intanto si parla di nozze per l’artista, che da mezzo secolo è uno dei violinisti più importanti nel panorama internazionale.