Accessori, miti e icone di Gucci per i novant’anni della maison

Al termine di Pitti Uomo a Firenze è d'obbligo visitare lo splendido Museo Gucci, inaugurato nel 2011, in occasione del 90° compleanno della maison. Situato nell'antico palazzo della Mercanzia, nella centralissima Piazza della Signoria, il museo è organizzato su tre piani espositivi: al piano terra la grande sala Viaggio, dedicata alla valigeria e agli accessori, al primo piano si prosegue con la sezione dedicata agli abiti da sera e con la sala Preziosi, dove sono esposte clutch uniche e oggetti di valore. Al secondo piano troverete la sezione, Logomania, che ripercorre l'evoluzione del monogramma della doppia G, tracciando una storia del logo emblema del made in Italy. Infine i temi Lifestyle e Sport completano il viaggio nelle sale al terso piano. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, il museo è dotato di un book shop e di un icon store, dove potrete acquistare oggetti esclusivi, come le borse New Jackie e New Bamboo, i foulard Flora, disegnati da Frida Giannini. Ingresso 6 euro. Info sul sito www.gucci.com