Accoltella la moglie per gelosia La donna rischia la morte

Aggredisce la moglie sul letto con un coltello da cucina. È successo ieri mattina alle 8.30 circa a Sora. Beniamino Greco, questo il nome dell'aggressore, 70 anni, da qualche tempo dava segni di squilibrio. La moglie, Assunta Lombardi, 65 anni, è stata ricoverata in gravissime condizioni nell'ospedale di Sora. Le coltellate alla gola le hanno reciso un'arteria, i medici sono dovuti intervenire chirurgicamente. Il 70enne è in stato di fermo presso la caserma dei carabinieri della compagnia di Sora dove, in queste ore, lo stanno interrogando per risalire al movente del gesto, probabilmente la gelosia. I militari sono stati avvertiti da un parente dei coniugi che, qualche minuto prima era stato chiamato da Beniamino Greco dopo che lo stesso si era accorto della gravità delle ferite riportate dalla moglie.