Accordo Creval-Tercas

La Fondazione cassa di risparmio della provincia di Teramo, capogruppo dello stesso gruppo bancario, e il Credito Valtellinese hanno sottoscritto i patti parasociali e l’accordo quadro che disciplinano gli aspetti operativi, gestionali e di governance alla base dell’avvio di un progetto di collaborazione strategica. L’efficacia degli accordi è subordinata all’acquisizione da parte di Creval di una quota tra il 15% del capitale di Banca Tercas e il 20% (per un valore di 133,5 milioni).