Accordo globale con Skype per i cellulari

da Milano

Skype entra nel telefonino. Grazie a un accordo mondiale con «3» nasce «3 Skypephone» un cellulare che, oltre a fare le chiamate tradizionali, permette di parlare gratis e chattare con gli altri utenti Skype (anche verso pc). «Si tratta - ha detto l’ad di 3 Italia Vincenzo Novari -, oltre che di puntare a clienti nuovi tra quanti già usano Skype sul pc, di cogliere la fase di esplosione del traffico dati rispetto alla voce. Contiamo di vendere entro il 2008 almeno 100mila pezzi, ma potrebbero essere molti di più». L’offerta Skype si applica sui normali piani tariffari e prevede, con 99 euro per l’acquisto del telefonino, l0 ore al giorno di traffico dedicato alle chiamate Skype, ma solo tra utenti della community Skype e dove è presente la copertura di rete di «3». E anche all’estero, dove è presente il gestore «3», sarà possibile chiamare con Skype senza pagare nulla. Unico vincolo, da febbraio, effettuare una ricarica da 10 euro al mese che non sarà impiegata per chiamare con Skype ma per altro traffico. Novari ha anche aggiunto che la casa madre Hutchinson Wampoa sta cercando di valorizzare il suo investimento in 3 Italia. Potrebbe essere una vendita totale o la cessione di una quota intorno al 30%.