Accordo di licenza con Burberry

Luxottica

Luxottica ha siglato un accordo di licenza decennale con Burberry per la produzione, il design e la commercializzazione, in tutto il mondo, di occhiali da vista e da sole a marchio Burberry a partire dal primo gennaio 2006. La prima collezione - si legge in una nota - sarà presentata nell'ottobre 2006 e si prevede che entro due o tre anni dal lancio delle collezioni, tale licenza possa generare un fatturato di circa 50 milioni all'anno. Soddisfazione è stata espressa da Parte del presidente di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, secondo cui «la forza di Burberry nei mercati americano e giapponese è strategica per il nostro gruppo». L’accordo con la casa britannica ha mosso il titolo Luxottica in Borsa. L’andamento positivo (+0,56%) è stato in controtendenza rispetto a un mercato generalmente debole. Pochi giorni fa Luxottica aveva annunciato l’acquisto di una catena di negozi in Cina.