Accordo Pirelli Re-Calyon

Pirelli Re e Calyon, la corporate e investment bank del gruppo Crèdit Agricole, hanno firmato un accordo vincolante per la costituzione di una joint venture per investire in Europa nei «non performing loans». L'accordo prevede l'acquisizione di portafogli di crediti ipotecari in sofferenza, a cui Pirelli Re parteciperà con una quota del 33%, in linea con il proprio modello di business, e Calyon del 67%. Contestualmente è stata sciolta la joint venture siglata nell'agosto del 2004 tra Pirelli Re (25%) e Morgan Stanley Real Estate Funds (75%).