Accordo Vw-Scania

La Volkswagen Ag sarebbe disposta ad accettare l’acquisizione di Scania da parte di Man solo per un 20% della nuova Man Ag. Lo riporta la stampa tedesca. Attualmente Volkswagen, con una quota del 18,7% e il 34% dei diritti di voto, è l’azionista di riferimento della società svedese e il suo presidente, Pischetsrieder, aveva ufficialmente respinto l’offerta d’acquisto di Man. Ieri il manager ha smentito le voci che la Volkswagen avrebbe a sua volta l’intenzione di rilevare Man.