Acea, tocca a Marchionne

L’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, è stato designato presidente dell’Acea (Associazione europea dei produttori di auto) per il 2006, come anticipato tempo fa dal Giornale. Prenderà il posto dell’attuale presidente, Bernd Pischetsrieder, numero uno della Volkswagen. Marchionne ha sottolineato come «i prossimi anni siano cruciali per l’industria automobilistica europea», che ha davanti a sé una serie di sfide, tra cui la più importante è la competitività del settore.