Acer, giornata da dimenticare

I riaffiorati timori circa la solvibilità dei mutui ipotecari ha messo ancora in ginocchio la Borsa Usa. A New York gli indici sono riusciti a sfiorare una perdita prossima all’1%, trascinata dal ribasso dei titoli bancari; ribasso che va dall’1,5% di Goldman Sacs, Bank of America e Morgan Case al 3% Bank of ny Mellon e State Street. In controtendenza Polymedica (+14%), dopo l’offerta di Medco Health Solution. Alla Borsa di Taipei crollo di Acer di oltre il 7% in seguito all’annuncio dell’offerta avanzata per il controllo del concorrente Usa, Gateway. Clima pesante in Europa, tranne Francoforte. Cedenti i bancari, con flessioni superiori al 3% per Barclays e Bnp Paribas; in controtendenza a Zurigo è Swiss Life (+1,3%) per le voci di vendita della Banca del Gottardo.