Acer, nel primo trimestre cresce la quota di mercato

La crisi si fa sentire anche sui conti di Acer, il terzo produttore mondiale di pc che ha presentato i risultati finanziari del primo trimestre 2009, caratterizzati da una decrescita del fatturato consolidato limitata al 6,5%, a fronte, tuttavia della crescita della quota di mercato che passa dal 9,5% del primo trimestre dell'anno scorso, all'attuale 13%.
Nei primi tre mesi il fatturato è stato pari a 3,5 miliardi di dollari con utili per 59,7 milioni. L'utile per azione è stato pari a 0,78 centesimi espressi questa volta in valuta taiwanese. Per conservare cassa la società pagherà dividendo 2008 con 2 dollari taiwanesi e 0,1 centesimi in azioni.
Acer si conferma al terzo posto nella classifica mondiale dei Pc vendor grazie ad una crescita anno su anno del venduto pari al 26,7%, la più ampia tra i primi tre Pc vendor al mondo.