Acque Potabili ricapitalizza

Si è concluso con successo l’aumento di capitale di Acque Potabili, con l’intera sottoscrizione, pari a 10.250.000 azioni ordinarie, offerte al mercato tramite l’offerta globale che si è conclusa il 5 dicembre, per un controvalore di 33,8 milioni di euro. Il prezzo di emissione, pari a 3,4 euro, è stato determinato tenuto conto della quantità e della qualità della domanda espressa dai 29 investitori istituzionali che hanno aderito all’offerta. Acque Potabili raggiunge così un flottante del 37,4% .