Acquisisce l’87% della Sangro Gestioni

Arkimedica, società attiva nel managed-care, ha acquisito l'87% di Sangro Gestioni per 8,4 milioni di euro, raggiungendo il numero di 868 posti letto gestiti direttamente in quattro regioni. Lo comunica una nota della società del segmento Expandi, precisando che con questa operazione lo sviluppo della divisione «care» risulta «in anticipo rispetto agli originari piani». Una portavoce precisa che due milioni degli 8,4 investiti derivano da un aumento di capitale. Sono stati versati attualmente 6,4 milioni mentre i restanti 2 milioni saranno corrisposti nel secondo semestre, ha spiegato. Sangro Gestioni gestisce direttamente e tramite controllate 385 posti letto, 105 dei quali con una partecipazione di minoranza (il 37%). Il socio fondatore Renzo Pagliai resterà nella gestione delle strutture e nell'azionariato.