Acquisita l’americana Maverick

Tenaris e Maverick Tube corporation hanno siglato un accordo di fusione definitivo in base al quale Tenaris acquisirà Maverick per 65 dollari per azione in contanti. Il valore dell’operazione, annuncia una nota congiunta, è di 3.185 milioni di dollari e comprende l’indebitamento netto di Maverick. Il prezzo per azione offerto, precisa la nota, rappresenta un sovrapprezzo del 42% circa rispetto a quello al 12 giugno e un sovrapprezzo di circa il 24% della media degli ultimi 90 giorni. Tenaris finanzierà l’acquisizione utilizzando liquidità e, in parte finanziamenti, per cui sono già assicurati gli impegni con le banche. Se l’acquisizione - soggetta all’approvazione degli enti regolatori, degli azionisti di maggioranza di Maverick e alle autorizzazioni di rito - andrà a buon fine, la realtà congiunta avrebbe un fatturato annuo di circa 9 miliardi di dollari, di cui il 30% circa negli Usa e in Canada.