Acquisito il 35% di Nanjing Saes

Saes Getters

Saes Getters ha sottoscritto ieri il contratto definitivo per l’acquisizione della partecipazione di minoranza pari al 35% nella Nanjing Saes Huadong Getters Co. Ltd (Nshgc), con sede in Cina, da parte dell’attuale partner nella joint venture Nanjing Huadong Electronic Information Technology. Il prezzo di acquisto è pari a 11 milioni di dollari in contanti, di cui 5 milioni di dollari pagati alla sottoscrizione del contratto definitivo e i restanti 6 milioni di dollari al closing. Come previsto dall’accordo preliminare del 22 dicembre scorso, la società italiana diventa unico azionista di Nshgc. Nshgc opera nell’ambito nella produzione e commercializzazione di getter al bario per tubi catodici. Il perfezionamento dell’operazione, previsto entro la fine di gennaio, è subordinato all’approvazione da parte della società controllante di Nanjing Huadong Electronic Information Technology e al rilascio delle prescritte autorizzazioni da parte delle autorità cinesi competenti.