Acquisito il 51% di Coccinelle

Mariella Burani

Mariella Burani ha acquisito, tramite Antichi Pellettieri, il 51% del marchio di borse Coccinelle, confermandosi leader nel mercato europeo del lusso accessibile con oltre 200 milioni di fatturato proforma nel 2005. Coccinelle ha chiuso il 2005 con un fatturato di 49 milioni. La struttura dell’operazione prevede l’acquisto diretto da parte di Antichi Pellettieri del 9% di Coccinelle da Marco Mazzieri, del 40% da Development Capital 1 e la concessione da parte di Angelo Mazzieri, presidente del cda di Coccinelle, in favore di Antichi Pellettieri del diritto di usufrutto, triennale ma rinnovabile, su una partecipazione pari al 2% del capitale di Coccinelle. Il prezzo sarà corrisposto al closing e comporterà: un esborso cash pari a 10 milioni, la cessione del 3% di azioni Antichi Pellettieri da parte di Mariella Burani a Development Capital 1 e la sottoscrizione di un prestito obbligazionario convertibile emesso da Antichi Pellettieri pari a 14 milioni da parte di Development Capital 1.