Acquista la Kos e punta all’export

Zucchetti

Il gruppo Zucchetti, il maggior produttore italiano di rubinetterie, con 300 dipendenti e un fatturato 2006 di 50 milioni (più 8 per cento rispetto al 2005) realizzato per la metà all’estero, ha acquisito la quota di maggioranza di Kos, una tra le realtà industriali di punta nel settore del bagno di lusso, presente da 10 anni nel settore delle vasche e dei box doccia. La gamma alta di prodotto rappresenta attualmente il 45 per cento del fatturato Zucchetti, contro il 25 per cento del 2004. L’espansione all’estero è stata rafforzata negli ultimi anni dall’apertura di filiali in Polonia (2004), in Cina (2005) e negli Stati Uniti (2007), allo scopo di presidiare le aree con le maggiori prospettive di sviluppo.