Acquisti su Bayer a Francoforte

Corre la Borsa di New York all’indomani della riunione della Fed. Gli investitori sembrano dar credito all’ipotesi che un taglio dei tassi potrebbe essere deciso tra un paio di mesi, spingendo in alto, a un’ora dalla chiusura, il Dow Jones dell’1,2% e il Nasdaq del 2,44%. Molto positive anche le piazze europee. A Londra il titolo del London Stock Exchange è balzato del 3,37% dopo il via libera delle assemblee di Londra e Milano alla fusione con Borsa italiana. A Francoforte Bayer (+4,7%) ha guidato il listino principale, sostenuta da un upgrading. Bene anche Deutsche Boerse (+2,9%) e forte il tecnologico Infineon (+1,9%) sulla scia delle performance a New York di Cisco e a Parigi di Stm (+ 5,7%) dopo il rafforzamento dell’alleanza con Nokia.