Acquisti su Elica dopo l’accordo con Whirlpool (+21%)

Acquisti a raffica su Elica all’indomani dell’asse azionario siglato con la multinazionale dell’elettrodomestico Whirlpool: il titolo, prima sospeso al rialzo, ha chiuso con uno scatto del 21% a 3,36 euro sul segmento Star di Piazza Affari. Lunedì la controllante Fan ha raggiunto un accordo per cedere a Whirlpool il 5% del capitale di Elica, uno dei maggiori gruppi a livello mondiale nella produzione di cappe aspiranti: il prezzo è pari a 5 euro per azione, lo stesso dell’Ipo avvenuta poco più di un anno fa. Whirlpool ha inoltre una opzione call per rilevare entro 18 mesi un altro 10% di capitale di Elica. Grazie all’appoggio di Whirlpool Elica conta di ottenere un graduale aumento delle vendite nel mercato americano fino al conseguimento di 20 milioni di dollari di ricavi addizionali nel 2011.